Case di cura e di riposo, la protezione degli ospiti prima di tutto

I nostri consigli su come proteggersi dal Covid-19

L’emergenza sanitaria ha reso evidente la necessità di assoluta precauzione nelle Case di cura e di riposo. È essenziale, dunque, garantire il massimo livello di igiene durante le fasi di lavaggio e pulizia quotidiane di biancheria, stoviglie e attrezzature mediche: questo aiuta a rallentare la diffusione del virus.

I programmi delle macchine professionali Miele per le Case di cura e di riposo sono studiati e testati per rispettare i requisiti di igiene più elevati, grazie ai quali è possibile eliminare virus o batteri presenti nelle attrezzature che sono utilizzate tutti i giorni.

Igiene e cura negli ambienti destinati al lavaggio di indumenti di sicurezza e biancheria degli ospiti

Per tutte le strutture che trattano il lavaggio e la disinfezione dei tessuti è in vigore la norma UNI EN 14065: sistema di controllo RABC (Risk Analysis and Biocontamination Control System), che riguarda il sistema di gestione e di controllo della biancheria e l’attività degli operatori che se ne occupano. In particolare questa norma assicura:

  • igiene assoluta dei tessuti;
  • massima sicurezza di pazienti e personale;
  • garanzia di riduzione al minimo di contaminazione.

La norma indica anche alcune regole comportamentali base come, ad esempio, evitare di appoggiare la biancheria infetta a terra, su ripiani e sgabelli oppure scuoterla. Piccoli accorgimenti che sono estremamente importanti per evitare la diffusione del virus. 
Per rispettare questi alti standard di disinfezione e i requisiti stabiliti dalle autorità nazionali in materia di malattie infettive, è necessario effettuare una disinfezione termica o chemo-termica degli indumenti da lavoro. Per proteggere gli operatori e le loro famiglie, è bene non lavare questi indumenti a casa ma effettuare la disinfezione all’interno della stessa struttura, in un ambiente adibito e con tutte le precauzioni imposte dai protocolli di riferimento.

Lavatrici, essiccatoi e mangani: igiene in lavanderia

Nelle case di cura e di riposo e nei luoghi frequentati da anziani è importante che sia assicurata una igienizzazione costante e una disinfezione giornaliera della struttura e degli indumenti. Grazie alla vasta gamma di programmi destinati al lavaggio e all’asciugatura delle biancheria per i centri di cura, Miele assicura la massima disinfezione e il trattamento delicato dei tessuti.

Di seguito alcuni consigli per coloro che si occupano del trattamento degli indumenti contaminati degli operatori e degli ospiti:

  1. caricare la macchina svuotando i sacchetti all’interno della lavatrice avendo cura di proteggersi anche in questa fase e smaltire gli indumenti monouso correttamente;
  2. selezionare il ciclo di lavaggio corretto (lavaggio disinfettante termico o chemo-termico) dosando bene il detersivo;
  3. al termine del ciclo di lavaggio è estremamente importante, prima di aprire l’oblò, disinfettare l’area della porta (porta, guarnizione della porta, parte anteriore del dispositivo) e il pannello di controllo prima di togliere il bucato;
  4. disinfettare l’area della porta (porta, guarnizione della porta, parte anteriore del dispositivo) anche degli essiccatoi prima di introdurre i capi da asciugare e assicurarsi di scegliere il programma adatto.

Per quanto riguarda, invece, il lavaggio della biancheria degli ospiti è bene dedicare una zona a parte e assicurarsi di utilizzare i programmi specifici perché i capi delicati richiedono cicli di lavaggio a temperature più basse. Inoltre, è bene informare gli ospiti e le loro famiglie della sicurezza delle macchine Miele in materia di igiene e disinfezione, soprattutto in un momento come questo in cui ansie e preoccupazioni la fanno da padrona.

Le nostre macchine per la sicurezza di tutti

Le lavatrici professionali a carica frontale hanno una capienza minima di 7kg e una capienza massima di 32kg. Le macchine professionali passanti a doppio sportello hanno una capienza minima di 16kg e massima di 32kg. Gli essiccatoi con i programmi dedicati alle case di cura e di riposo hanno una capienza minima di 7kg e una portata massima di 32-40kg. Infine, sono disponibili anche le colonne bucato per ambienti piccoli e in cui le necessità sono contenute e i mangani per una stiratura professionale.

Lavastoviglie per le case di cura: igiene in cucina

Le raccomandazioni delle autorità nazionali in merito alle malattie infettive o le associazioni igieniche, si applicano anche al lavaggio delle stoviglie, durante il quale è necessario utilizzare solo programmi con temperature elevate (> 60 ° C) per un effetto igienizzante e disinfettante. Inoltre è bene che le persone deputate allo scarico dei piatti e delle stoviglie pulite abbiano le mani ben lavate e igienizzate per evitare il rischio di ricontaminazione. Anche i detergenti sono fondamentali per assicurare l’igiene in cucina così come i programmi speciali di cui sono dotate le lavastoviglie Miele specifiche per questo settore professionale.

Di seguito una serie di consigli utili:

  • utilizzare i programmi INTENSIVO, IGIENE, IGIENE PLUS o VARIO TD, perché sono in grado di raggiungere una temperatura di 60 ° C o superiore;
  • per la maggior parte dei programmi è possibile aumentare le temperature di risciacquo fino a 70 ° C grazie al menù delle impostazioni;
  • se disponibile, utilizzare l’asciugatura opzionale alla fine del programma per evitare l’asciugatura manuale;
  • preferire il dosaggio automatico del detersivo per essere certi che la quantità sia giusta.

Infine consigliamo a tutti gli operatori di indossare i guanti se è necessario lucidare i piatti, cambiare l’acqua nel serbatoio più volte al giorno e pulire i setacci regolarmente.

Per ogni dubbio legato al funzionamento delle macchine oppure all’utilizzo dei detergenti invitiamo a contattare il servizio Assistenza Miele, disponibile dal lunedì al venerdì, dalle ore 8:00 alle ore 20:00 e il sabato dalle ore 9:00 alle ore 12:00 e dalle ore 14:00 alle ore 18:00.


Siamo Miele e siamo accanto a te per dare il massimo. Immer Besser.

CONTATTA UN CONSULENTE MIELE

Hai dei dubbi sul prodotto da scegliere?

I consulenti Miele sono a tua disposizione per informazioni e preventivi.