DataDiary: ecco la app che migliora i processi di trattamento della vetreria da laboratorio

Efficienza e funzionalità a portata di applicazione

Tutti gli ospedali, le cliniche e i laboratori hanno l’obbligo legislativo di documentare ogni lavoro svolto, compresi i trattamenti ai quali vengono sottoposti gli strumenti impiegati durante le attività quotidiane. È quindi importante che ogni struttura sia dotata di registri e quaderni di laboratorio sui quali annotare tutte le operazioni svolte. A questo scopo Miele Professional ha elaborato DataDiary, un’applicazione che permette di tracciare tutti i dati e i parametri che caratterizzano le procedure interne, compreso il trattamento della lavavetreria.

Trattamento lavavetreria

Il software impiegato da DataDiary permette di controllare i macchinari collegati attraverso rete wireless

L’utilità dei quaderni di laboratorio

Il registro compilato da ospedali, cliniche e laboratori è una soluzione utile ed efficiente che, oltre a garantire il rispetto degli obblighi normativi, è anche un ottimo aiuto per organizzare in modo efficace l’ambulatorio professionale. In particolare in esso vengono raccolti vari tipi di documentazione obbligatoria quali, ad esempio, prove biologiche, interventi di manutenzione e/o di eventuali riparazioni, l’autorizzazione degli operatori e altro ancora. Tra gli interventi dei quali ogni studio deve tenere memoria – per almeno dieci anni – ci sono anche i cicli di sterilizzazione.

DataDiary, efficienza digitale

Grazie ad un’app semplice da usare medici e professionisti sanitari possono controllare direttamente dal proprio tablet se i protocolli riguardanti le apparecchiature strumentali vengano rispettati. DataDiary funziona senza cavi o chiavette USB e trasferisce i dati tramite rete wireless. La loro trasmissione, inoltre, avviene in modo totalmente sicuro grazie all’impiego di una WLAN criptata.

L’applicazione è a tutti gli effetti una facilitazione per ambulatori, cliniche, laboratori e studi dentistici che, in modo semplice e veloce, hanno la possibilità di tracciare i cicli di trattamento della lavavetreria. Questo è possibile perché i macchinari utilizzati per il lavaggio e la disinfezione, precedentemente collegati al tablet, sono in grado di inviare i dati necessari ad approvare i cicli ai quali vengono sottoposti gli strumenti di laboratorio, per poi creare il documento del protocollo in versione PDF.

Trattamento lavavetreria


I trattamenti di lavavetreria vengono gestiti da remoto grazie a un tablet

Un software semplice e intuitivo

La corretta gestione dei macchinari non è mai stata così semplice. Il software creato da Miele Professional è compatibile con diversi modelli di termodisinfettori, tra i quali PG8583, PG8583 CD e PG 8593. Grazie a un modulo di comunicazione e a un chip gli utenti possono accedere all’applicazione installata nel dispositivo mediante il semplice inserimento di User-ID e password. DataDiary offre così un supporto completo da remoto nella gestione del trattamento di lavavetreria e dei processi di pulizia e mantenimento dei macchinari.

Contattaci per ricevere altre informazioni sull’applicazione DataDiary!