Disinfezione per dentisti

Disinfezione per dentisti

In uno studio odontoiatrico sono essenziali non solo la pulizia e l’igiene, ma anche le procedure di disinfezione per i dentisti, e più esattamente dei loro strumenti e delle loro attrezzature.
Infatti, i dispositivi odontoiatrici devono essere sottoposti ad un trattamento qualitativamente sicuro e adeguato. Una gestione corretta è dunque necessaria, sia nel rispetto dei materiali che delle regole igienico sanitarie.
Ma esattamente, quali sono i passaggi della disinfezione per i dentisti per quanto riguarda le loro attrezzature? Nella modalità del lavaggio manuale queste vengono raccolte e sottoposte ad un processo di riduzione della carica microbica così da scongiurare il rischio di infezione da parte degli operatori. Tutti gli strumenti utilizzati, non monouso, vanno collocati in un contenitore senza saldature e trasportati così nell’area di sterilizzazione. A questo punto si passa alla decontaminazione, che prevede la totale immersione dei dispositivi in una soluzione disinfettante in modo da rimuovere i microrganismi patogeni, prima di arrivare al lavaggio vero e proprio.
Tuttavia è possibile ridurre tutti questi step, numerosi e complicati, utilizzando il lavaggio a macchina: in questo caso è infatti sufficiente inserire gli strumenti nel macchinario senza dover fare altro. Molti i vantaggi per chi sceglie questa opzione: tra questi, la standardizzazione del processo e la riduzione del rischio di contaminazioni crociate per il personale.

Disinfezione per dentisti

Per un risultato ottimale occorre dunque puntare su prodotti di qualità: il termodisinfettore PG 8581 firmato Miele Professional, per esempio, è stato pensato anche per la disinfezione degli strumenti odontoiatrici.. Quest’ultimo si caratterizza per una molteplicità di innovazioni, ponendo nuovi standard nel lavaggio e offrendo al contempo tutta una serie di vantaggi pratici, concretamente misurabili da un punto di vista economico, in termini di tempo di processo, tempo degli operatori, risparmio di costi e sicurezza lavorativa. Le funzioni di questo macchinario rispettano i più alti standard di efficienza tecnologica che solo Miele Professional è in grado di offrire.
PG 8581 è dotata del programma Vario TD che prevede il prelavaggio a basse temperature, per evitare la coagulazione dei residui di sangue; un’intensa fase di lavaggio; la termodisinfezione con temperatura > 90°C per 5 minuti come da normativa e il risciacquo finale con acqua pulita per rimuovere ogni residuo di prodotti chimici. Inoltre la vasta gamma di inserti e accessori permette di ottimizzare il lavaggio di tutto lo strumentario oltre che dei manipoli e contrangoli.

Contattaci per ricevere altre informazioni sulla disinfezione per dentisti!

Hai dei dubbi sul prodotto da scegliere?

I consulenti Miele sono a tua disposizione per informazioni e preventivi.