Guida al lavaggio professionale delle stoviglie

La guida completa e definitiva per il lavaggio perfetto delle stoviglie in ambito professionale.

In qualsiasi ristorante o locale, grande o piccolo che sia, il lavaggio e la pulizia delle stoviglie devono essere più che perfetti, prima di tutto per garantire igiene ai propri ospiti, ma anche per presentarsi con professionalità e attenzione.

In questa guida al lavaggio delle stoviglie, riassumiamo tutto quello che bisogna sapere e valutare per utilizzare e acquistare una lavastoviglie professionale.

1. Quale lavastoviglie acquisto?

Il mercato propone tantissime soluzioni valide e diverse, ma la lavastoviglie perfetta ha delle caratteristiche imprescindibili:

  • è flessibile: nel senso che permette il posizionamento stabile di diverse stoviglie;
  • sfrutta la liscivia unica: significa che filtra perfettamente e riutilizza l’acqua del lavaggio il più possibile, con un notevole impatto sul risparmio energetico;
  • temperature variabili in base alla fase di lavaggio, in modo tale da raggiungere il massimo dei risultati senza sprecare tempo ed energia;
  • scarso ingombro del complemento;
  •  usabilità comoda per tutelare il benessere di chi utilizza i macchinari.

2. Quali oggetti possono essere inseriti nella lavastoviglie?

  • Bicchieri: da trattare possibilmente con acqua demineralizzata, cestelli e separatori;
  • Piatti: per caricarli è meglio usare una lavastoviglie con sportello frontale;
  • Posate e utensili da cucina: posizionati sugli appositi cestelli;
  • Pentole: la quantità di sporco di pentole e padelle necessita di una lavastoviglie adeguata, di capienza ampia e con sistemi di lavaggio ad alta efficienza.

3. Quali sono i sistemi di lavaggio per pulire le stoviglie?

Qualsiasi lavastoviglie professionale deve seguire 4 fasi fondamentali: il prelavaggio, il lavaggio, il risciacquo e l’asciugatura. In queste 4 fasi, il detersivo entra in contatto con l’acqua e inizia la sua azione chimica, i getti d’acqua raggiungono tutte le parti delle stoviglie, la temperatura elevata disinfetta le superfici fino all’asciugatura finale.

Oltre a queste caratteristiche, per scegliere una lavastoviglie professionale è importante valutare la sua rumorosità, la facilità di manutenzione, il sistema di scarico e il filtraggio per raccogliere eventuali residui di cibo, la rapidità dei sistemi di lavaggio.

Scopri le soluzioni Miele per il lavaggio professionale delle stoviglie!

Hai dei dubbi sul prodotto da scegliere?

I consulenti Miele sono a tua disposizione per informazioni e preventivi.