La lavatrice ideale per pulire i mop

I programmi della lavatrice perfetta per pulire i mop senza romperli, rovinarli o alterarne le capacità di assorbimento.

Uno dei tanti problemi di chi si occupa della pulizia professionale dei pavimenti è il lavaggio dei mop, ossia di tutti quei panni in tessuto o in microfibra che servono per detergere, disinfettare e infine asciugare le superfici.

I mop, per essere efficienti, devono naturalmente mantenere intatta la loro struttura, cosa che dopo alcuni lavaggi scorretti non sempre accade. Un lavaggio sbagliato può infatti sfibrare i mop e renderli addirittura meno assorbenti, se non inutilizzabili.

Il programma corretto per pulire i mop in lavatrice

Le lavatrici professionali per lavare correttamente i mop devono prevedere, per iniziare, programmi dedicati alle imprese di pulizia, che si possono selezionare tramite comandi intuitivi.

  1. Programmi speciali mop, panni e dischi;
  2. Programmi di impregnazione;
  3. Programmi di disinfestazione;
  4. Programmi di pulizia macchina;

Ma la vera caratteristica fondamentale per qualsiasi lavatrice destinata al lavaggio dei mop è il mantenimento delle temperature di lavaggio che devono essere controllate con altissima precisione, per poter garantire un trattamento sicuro. Infine il cesto della lavatrice per mop deve avere una struttura tale da assicurare un trattamento rispettoso dei panni in fibra di tessuto affinché mantengano la loro struttura ed escano dalla lavatrice pronti per essere asciugati e riutilizzati.

Scopri le lavatrici professionali Miele per pulire correttamente i mop!